Loading...

CASE IN LEGNO

CASE IN LEGNO
CASE IN LEGNO2018-07-14T10:05:42+00:00

Case in legno massiccio e in legno lamellare

Le case più belle sono quelle in legno

Parete in tronchi rotondi o in tronchi squadrati delle case in legno

Le nostre case prefabbricate in legno vengono costruite interamente in legno, in tronchi, che trasmettono la forza e l’energia che solo la natura sa dare.

I tronchi sono veri prodotti naturali. Come materiale da costruzione, il legno ha dei parametri termici eccellenti ed è il materiale da costruzione versatile e resistente. Il nostro legno non è trattato con le sostanze chimiche tossiche e proviene da boschi e foreste vicine, nelle quali vengono rimpiazzati tutti gli alberi abbattuti. 

Il sistema costruttiva Blockhaus è un ottimo soluzione  per la realizzazione di case a basso consumo energetico ed offre la possibilità di personalizzazione illimitate. Tutte le case in legno possono essere realizzati in tronchi rotondi o in tronchi quadri, in legno massiccio o in legno lamellare, con dimensioni diverse. 

Ogni casa in legno è diversa dall’altra. Personalizziamo le case sia dal punto di vista architettonico, sia dal punto di vista delle stratigrafie delle pareti, che vengono composte scegliendo le soluzioni più adatte alla clima della zona di destinazione ed alle esigenze dei abitanti. 

Le case in legno possono essere ad uno o più piani, unifamiliari, bifamiliari o a schiera.

Se avete un vostro disegno o schizzo, ci spedisca la planimetria della sua struttura di legno con un’elenco dei materiali , in modo da vedere la fattibilità e da formulare un preventivo iniziale. Contattaci via email a info@caseinlegnonaturale.it o via telefono al numero +39 393 9999 199.

CASE IN LEGNO IN TRONCHI ROTONDI OPPURE IN TRONCHI SQUADRATI

Domus70 scheletro in tronco tondoDOMUS70
Domus Chieti struttura in tronchi squadratiCasa in legno in tronchi

CASE IN LEGNO E RIVESTIMENTO

Isolamento e rivestimento della casa in legno ? Le pareti esterne della casa in legno possono essere rivestiti internamente o esternamente.

Le case in legno così realizzate, possono essere intonacate ed avere finiture interne ed esterne identiche alle abitazioni realizzate in modo tradizionale.

Se decidi di posizionare l’isolamento nella parte interna avrai la parte esterna della casa in legno con i tronchi a vista e potrai creare gli interni della tua casa
con i diversi tipi di materiale per il rivestimento.
Rivestimento esterno della casa in legno
Se usi un isolamento esterno per la tua casa, avrai la parte interna in legno con i tronchi a vista e potrai la parte esterna intonacare o usare un altro materiale per il rivestimento della casa in legno.
Rivestimento esterno della casa in legno

Costruire una nuova casa è una delle decisioni più importanti della vita. Una casa in legno in tronchi ben progettata e ben costruita è per sempre. Costruire una casa è un passo importante verso il futuro. Le case non vengono costruite in fretta. Il progetto e le decisioni strutturali sono fondamentali per avere un risultato ottimo. Inizia a mettere le tue idee su carta e solo quando hai un’idea più chiara di ciò che desideri – chiedi a un architetto. Le case in legno richiedono conoscenze specifiche, quindi chiedeteci una nostra valutazione per la fattibilità della struttura da realizzare.

Già nella fase iniziale della progettazione della casa è molto importante prendere in considerazione tutti dettagli ed esigenze che dovranno essere realizzati:

Le dimensioni?

Le esigenze? Una casa residenziale o casa estiva o commerciale?

Ci sono degli elementi supplementari?

Che tecnologia costruttiva vuoi adottare alla tua casa in legno?

Che casa in legno dovrei scegliere – in legno massiccio o in legno lamellare? Scelta dello spessore del parete?

Scelta della finitura esterna o interna della tua casa, in quanto i tronchi potranno essere rivestiti internamente o esternamente.

Le case in legno possono essere realizzate su qualsiasi progetto, rifinite con legno a vista all’esterno e all’interno o rivestite all’esterno da parete ad intonaco.

COSTO DELLE CASE IN LEGNO.

Pianificare la costruzione della casa in legno, dal punto di vista del costo, è il primo passo da compiere per verificare la fattibilità. La pianificazione consente un preciso controllo della spesa. Cosi evitiamo incrementi sul prezzo del progetto in corso d’opera e spiacevoli sorprese.

La spesa finale deve considerare i costi tecnici: permessi, progetto architettonico ed esecutivo, ingegnere, termo tecnico, la certificazione energetica  (la quale deve essere redatta a fine lavori da un tecnico qualificato), geologo per l’indagine geologica, progetto degli impianti, direzione dei lavori, piano di sicurezza, collaudo e oneri comunali.

È importante che vi ricordate che oltre alla costruzione della struttura in legno ci sono delle altre spese da affrontare: i costi dell’allaccio idrico, fognario, elettrico, telefonico; impianti elettrici e idraulici, sistema di riscaldamento, basamento  a platea in cemento armato; lasciare un piccolo budget per il miglioramento del prodotto finale come le finiture della casa in legno.

Da che cosa dipende il costo della casa in legno?

Il costo del legno lamellare è superiore rispetto a quello del legno massiccio.

La scelta del tronco – tondo o squadrato e dimensioni.

Le finiture interne formano all’incirca 25% del costo totale.

La forma dell’edifico.

Uni- o bifamiliare. Abitazioni bifamiliari e le case a schiera permettono di alleggerire i costi, senza riduzione della qualità abitativa.

La scelta dei materiali per la coibentazione termica.

Infissi: vetro doppio oppure vetro triplo, rifiniture, oscuranti e dimensioni.

Copertura del tetto: tegole canadesi/ cemento/ ceramica/ pietra/ metallo/ tetto verde.

IL BUDGET A DISPOSIZIONE.

Abbiamo creato una schema generale su come suddividere il calcolo dei costi:

– costo del terreno edificabile, compreso le spese correlate come onorario del notaio, provvigione dell’agente ecc.

– permesso di costruire ed imposte inerenti.

– allacci e lavori correlati.

– progettazione: progetto architettonico ed esecutivo, calcoli statici e termo tecnici.

– impresa edile.

– struttura in legno e materiali complementari.

– impianti: elettrico, termico, idraulico.

– materiali e finiture: ovviamente il costo dipende dalle scelte dei materiali e rifiniture.

– rimozione dei materiali di risulta e pulizie.

– giardinaggio, arredamento ed interni.

Montaggio della casa in legno – una programmazione estremamente puntuale.

Esempio di avanzamento dei lavori in un cantiere della casa in legno Blockhaus.

Il tempo di costruzione dipende da diversi fattori, tra cui i più importanti sono la dimensione, scelta dei materiali, la complessità e la posizione del progetto. Ci vogliono circa 1 mese per completare la fondazione e 40 giorni per costruire la soluzione esterna di una casa di 150 m2. I lavori interni richiedono circa 2-3 mesi.
Per fare un esempio pratico, per una casa familiare da 120 mq a due piani, impieghiamo 6 o 10 giorni per eseguire l’installazione dei pareti esterni, pareti interni portanti e travi del del tetto. Per quanto riguarda la consegna al grezzo avanzato, può variare dai 30 ai 40 giorni.
This website uses cookies and third party services. Ok